February 25, 2024

Brundisium.net

Ritorno amaro in campionato per la Junior Fasano, superata ieri sera nel 4° turno della Serie A Beretta dal Pressano, vittorioso per 23-21 al termine di una gara equilibrata sino agli ultimi frangenti.
Tanti gli errori commessi, soprattutto sul fronte offensivo, dalla formazione biancazzurra, che comunque per lunghi tratti riusciva a vanificare i tentativi di fuga della compagine trentina. I locali, portatisi per primi sul +2 (8-6 al 17’), subivano un parziale di 4-0 da parte dei fasanesi (8-10 al 20’), ribaltando poi nuovamente il punteggio prima dell’intervallo, che vedeva gli uomini di Alessandro Fusina in vantaggio sul 12-11. Si spingeva fino al +4 il Pressano in avvio di ripresa (18-14 al 37’), ma la Junior, grazie anche alla grande prestazione di Vito Fovio, lentamente ricuciva il gap sino ad impattare sul 20-20 al 47’. Sciupate diverse opportunità per portarsi in vantaggio, Flavio Messina e compagni incassavano infine il colpo del KO da parte del team giallonero, che chiudeva la contesa sul 23-21 a proprio favore.
Subita la seconda sconfitta stagionale, l’occasione per riprendere la marcia si presenterà sabato prossimo, quando alle 20 nella palestra Zizzi giungerà il Trieste.
“Anche nella partita di ieri non siamo riusciti ad imporre, come di consueto il nostro gioco – dichiara il tecnico Francesco Ancona – Siamo contratti e sbagliamo tanto, soprattutto nelle situazioni facili e lo dimostrano i soli 21 goal fatti. Non abbiamo tempo, le altre squadre sono lì e ci siamo giocati il nostro bonus…quindi da ora in poi bisogna vincere il più possibile”.

 

Tabellino
Pressano-Junior Fasano 23-21 (12-11 p.t.)
Pressano: Facchinelli, Dallago 3, Fadanelli 2, Piffer, Alberino 8, Sontacchi, Villotti, Giongo, Jansson 2, Folgheraiter, Dainese, N. Moser 1, Iachemet 4, Loizos, Gazzini 3. All.: Alessandro Fusina.
Junior Fasano: Grassi 1, Angiolini 3, Angeloni, Sperti 1, Pugliese 5, Notarangelo 1, Messina 4, Fovio, Franceschetti 2, Vinci, Beharevic, Stabellini 1, Pinto, Jarlstam 3. All.: Francesco Ancona.
Arbitri: Bassan-Bernardelle.
Risultati 4^ giornata di ritorno: Carpi-Sassari 25-32, Bolzano-Cassano Magnago 25-25, Trieste-Siracusa 24-19, Appiano-Merano 22-28, Pressano-Junior Fasano 23-21. Rinviata Conversano-Bressanone, ha riposato il Rubiera.
Classifica: Junior Fasano 25 (15), Sassari 23 (14), Pressano 23 (14), Conversano 22 (14), Bressanone 19 (14), Merano 16 (15), Bolzano 13(13), Trieste 12 (13), Appiano 11 (14), Cassano Magnago 10 (15), Carpi 6 (14), Rubiera 2 (14), Siracusa 2 (15). Tra parentesi le gare disputate.
Prossimo turno (19/02): Cassano Magnago-Conversano, Merano-Carpi, Bolzano-Appiano, Junior Fasano-Trieste (ore 20), Siracusa-Rubiera (20/02). Rinviata Bressanone-Sassari, riposerà il Pressano.

 

UFFICIO STAMPA  JUNIOR FASANO

No Comments