September 21, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

L’associazione Polaroads ha organizzato un incontro con Pio Tarantini, fotografo e operatore culturale di origine salentina.
Prendendo spunto dalla pubblicazione del suo più recente volume “BuonaDomenica#”, l’autore converserà con Azzurra Peragine
intorno ai temi di fotografia, arte e cultura.

L’incontro avverrà giovedì 29 Luglio, alle ore 20:30, all’Antico Palmento di Brindisi.

Secondo le normative vigenti di precauzione anti pandemica, è necessaria la prenotazione.
Aperitivo finale con contributo.
Per informazioni: 3476336988/3475763074.

 

BuonaDomenica#. Appunti di un fotografo, perplesso, nel gran circo del mondo è una raccolta dei testi della rubrica settimanale che Pio Tarantini tiene da qualche anno sul suo profilo Facebook e in cui spazia con le sue riflessioni dalla fotografia all’arte, alla cultura, ai problemi sociali. Una visione molteplice, a volte dolorosamente critica ma nello stesso tempo condotta con sapiente ironia e leggerezza di scrittura.
Ha scritto al proposito lo scrittore e critico Carmine Tedeschi nel recensire il volume sulla rivista Incroci: «La scrittura muove dal dato visivo per intrecciarsi a molteplici riferimenti culturali, sempre pertinenti caso per caso e nel complesso impressionanti per ricchezza e profondità.
A guidare la riflessione è in genere un buon senso nutrito di esperienza e buone letture, che non scade mai nel giudizio scontato, anzi di frequente lo ribalta, con l’invito ad aguzzare meglio l’intelletto e la coscienza etica collettiva. Di qui la critica esplicita ai tanti cliché del nostro tempo.
Ne deriva una narrazione vivace, mai scontata, che rende di gradevole lettura, questo insolito libro, quasi un compagno che ritroviamo nel rievocare momenti da noi stessi attraversati, ancora caldi di dinamiche sociali in piena, travagliata elaborazione».

 

Nota biografica
Importante esponente della fotografia italiana in quanto autore e pubblicista Pio Tarantini è nato nel 1950 a Torchiarolo, ha studiato presso il Liceo Classico di Lecce e si è trasferito a Milano nel 1973 dove si è laureato in Scienze Politiche. Opera nel campo della fotografia dal 1972 quando realizzò a Brindisi la sua prima mostra dedicata ai quartieri degradati della città. Nel corso di quasi cinquanta anni di fotografia ha realizzato numerose mostre e pubblicato molti volumi monografici e alcuni saggi. È stato per molti anni docente di Linguaggio Fotografico e su questi argomenti tiene corsi e conferenze. Ha sempre mantenuto un rapporto intenso con il Salento e la Puglia e una parte importante della sua produzione è dedicata alla terra natia. Ha svolto una intensa attività critico-giornalistica collaborando dalla fine degli anni Ottanta con numerose riviste; attualmente dirige la rivista semestrale FC-FOTOGRAFIA E[È] CULTURA. www.pio.tarantini.com

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com