May 24, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Totalmente finanziato dal Ministero della Transizione Ecologica, nell’ambito del “Programma sperimentale Mangiaplastica”, l’acquisto da parte dell’Amministrazione Comunale di San Vito dei Normanni di un eco-compattatore ad alta capacità.
L’eco-compattatore sarà posizionato, come individuato già nella delibera con cui nello scorso mese di novembre il Comune si è candidato al finanziamento, nell’area di parcheggio tra le vie Gandhi e Bachelet, un luogo ad alta frequentazione.
“Siamo particolarmente soddisfatti – afferma il sindaco Silvana Errico – del finanziamento ottenuto dal nostro Comune. Quando a novembre, anche su sollecitazione dei consiglieri comunali Vincenzo Calabretti e Nico Vacca, su iniziativa dell’assessore al ramo Salvatore Carlucci la Giunta ha deliberato la partecipazione al Programma Mangiaplastica lo ha fatto nella convinzione che tale strumento non può che favorire la raccolta selettiva dei rifiuti e il riciclo degli stessi in un’ottica di economia circolare”.
L’eco-compattatore, mediante un meccanismo a premi, incentiverà il cittadino ad effettuare una corretta raccolta differenziata, aiutando a ridurre la dispersione di plastica e di conseguenza a limitare gli effetti nocivi che questa ha nell’ambiente.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com