July 13, 2024

Brundisium.net

Teatro Madre Festival non arresta la sua corsa e rilancia con un doppio appuntamento in programma tra la sera del 14 e l’alba del 15 agosto: si parte con lo spettacolo tout public di clownerie e bolle di sapone giganti “Fish and Bubbles” per arrivare a salutare l’aurora, alle h. 4.30, con il concerto di Renzo Rubino e la S/Banda.

Lunedì 14 agosto (h. 21) arriva al Parco di Santa Maria di Agnano di Ostuni “Fish and Bubbles”, un esilarante spettacolo di clownwerie, giochi d’acqua e bolle di sapone giganti con Michele Cafaggi, nelle vesti di un povero pescatore della domenica, perseguitato da una nuvoletta dispettosa che lo innaffia ovunque vada. Ma non c’è nulla da temere lui non si dispera, perché lui è fatto di sapone e i suoi pensieri sono bollicine colorate e per lui la pioggia è una ghiotta occasione per mostrarvi i suoi giochi preferiti! Uno spettacolo en plein air tra pioggia, leggerezza e bolle di sapone che arriva ad Ostuni dopo aver attraversato l’Italia e viaggiato in giro per il mondo dal Canada all’India, dal Giappone alla Grecia, dall’Irlanda alla svizzera, dall’Austria alla Spagna. Biglietto unico: 7 euro.

A poche ore di distanza, all’alba di martedì 15 agosto (h. 4.30), in un momento di eccezionale congiunzione tra arte e natura, quando Aurora apre il giorno sorgendo dal mare proprio di fronte al pubblico dell’Anfiteatro, Renzo Rubino, accompagnato la S/banda”, darà vita al concerto “Canzoni da saltare”.
Nel tardo pomeriggio, nelle estati pugliesi, tra i vicoli di calce bianca dei paesi affacciati sul mare o appoggiati sulle colline ammantate di ulivi riecheggiava il suono della banda. Alla tuba c’era il macellaio, alla Gran Cassa l’assicuratore, alla Tromba magari il ‘nipote’ di Nicola di Bari, il farmacista al Clarinetto e il fruttivendolo al Trombone… gente semplice, di paese, che alla musica si avvicinava per lasciarsi alle spalle gli impegni ma anche per un senso di appartenenza forte. Fare parte della banda era essere parte del paese, riempirne il silenzio. Come in questo concerto all’alba faranno i brani di Renzo Rubino che, ri-arrangiati in chiave popolare e un po’ felliniana, riecheggeranno tra gli ulivi del Parco al sorgere del Sole. Biglietto unico concerto all’alba: 13 euro. La prenotazione è obbligatoria al +39 389 265 6069. In alternativa sarà possibile acquistare i biglietti su vivaticket.it

Teatro Madre, con la direzione artistica di Enrico Messina e Daria Paoletta, è ideato e realizzato da Armamaxa/PagineBiancheTeatro, insieme al Museo Civico di Ostuni, promotore del festival, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e il sostegno dell’Amministrazione Comunale di Ostuni.

No Comments