February 25, 2024

Brundisium.net

Una serata imbarazzante per l’Enel Brindisi, letteralmente umiliata da una spumeggiante Dinamo Sassari che dopo l’incerta ma vittoriosa gara d’esordio (75-73) ha stravinto gara-due 89-62, ma nel corso del match la formazione di coach Meo Sacchetti ha avuto anche 38 punti di vantaggio (80-42 a circa sette minuti dal termine del match). Drake Diener è stato il protagonista della partita (31 punti) e ha fatto registrare un impressionante 7/9 da tre.

E dopo questa mazzata, l’Enel può farsi perdonare vincendo garatre nel Pala Pentassuglia e alimentando la speranza di allungare la serie.

 

In questa puntata di TERZO TEMPO, il rotocalco web ideato e realizzato da Antonio Celeste (durata 19 minuti), il servizio di commento sulla seconda sfida playoff sfida fra sardi e pugliesi, le dichiarazioni di coach Piero Bucchi e Meo Sacchetti, del protagonista della serata Drake Diener, la lavagna tecnica di Paolo Mucedero. In scaletta anche le dichiarazioni di coach Luca Banchi dopo la vittoria dell’EA7 Milano in garadue (87-67) con la GTG Pistoia e le riflessioni di coach Marco Crespi a poche ore da garadue Siena-Reggio Emilia.

 

TERZO TEMPO è visibile attraverso il canale YouTube Terzo Tempo Brindisi, il sito www.agendabrindisi.it e le pagine Facebook di Terzo Tempo e Agenda Brindisi. Chi desidera ricevere il link può scrivere a: agendabrindisi@libero.it (Nella foto di Luigi Canu un momento di garadue tra Banco di Sardegna Sassari ed Enel Brindisi). Un ringraziamento particolare a Nicola Cascioni e Lodovico Ribichesu per la presiosa collaborazione.

 

<iframe width=”640″ height=”360″ src=”//www.youtube.com/embed/hcFjaMsVmPk” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

No Comments