September 26, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Emilia amara per l’Happy Casa, sconfitta in otto giorni sia dalla Virtus che dalla Fortitudo.

Il doppio stop di Bologna, quarto consecutivo in campionato, ha fatto scivolare al settimo posto la squadra di coach Frank Vitucci che adesso deve stringere i denti, sfruttare al meglio l’ingresso in squadra di Sutton e vincere le partite interne con Reggio Emilia e Treviso per qualificarsi per la Final Eight di Coppa Italia, prima di affrontare l’ultimo esame del girone di andata nel Pala Radi di Cremona.

Nel Pala Dozza è finita 78-72 col meritato successo della formazione di coach Antimo Martino, che ha sistematicamente respinto i pur generosi tentativi di recupero dei pugliesi. Stone e Banks top scorer del match con 24 punti, mentre sulla sponda felsinea menzione speciale merita Sims: 17 punti (7/11) dal campo, 17 rimbalzi e 43 di valutazione).

 

In questa puntata di Terzo Tempo (rotocalco web ideato e curato da Antonio Celeste) il servizio di Paolo Mucedero sulla gara Fortitudo Bologna-Happy Casa Brindisi; gli highlights di Legabasket con il commento di Eurosport Player; le interviste di Antonio Celeste con i coach Frank Vitucci e Antonio Martino e il presidente della Fortitudo Christian Pavani; risultati, classifica e prossimo turno; gli highlights di Grissin Bon Reggio Emilia-Umana Reyer Venezia.

 

 

No Comments