December 1, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà due persone per truffa aggravata (on line). In particolare:

– un 29enne di Torino, il quale si è reso irreperibile dopo aver incassato la somma di 4.800,00 euro versata tramite bonifico bancario, per l’acquisto on line di un’autovettura Lancia Y targata da una 46enne residente a San Pietro Vernotico, che lo scorso 8 agosto ha presentato denuncia–querela presso il citato Comando Arma;

– un 52enne di Foggia, poiché dopo avere concordato il prezzo per l’acquisto di una roulotte tramite un sito internet, lo stesso la ritirava e consegnava un assegno di 6.800 euro della banca popolare di Reggio Emilia, poi risultato falso, a un 43enne di Foggia, che il 5 giugno 2020 ha presentato denuncia–querela presso la Stazione Carabinieri di Brindisi Centro.

No Comments