June 29, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Di seguito riportiamo integralmente una nota inviata da Raffaele Iaia, segretario cittadino di Puglia Popolare, al Sindaco di Brindisi Riccardo Rossi

 

Da qualche mese sono stati completati i lavori di sistemazione della vecchia delegazione ed uffici comunali in via Adua a Tuturano grazie all’intervento del settore lavori pubblici, pertanto si chiede al Signor Sindaco di predisporre il trasferimento e riattivare gli uffici per limitare il disagi della carenza di parcheggio ecc. che i cittadini di Tuturano e delle varie Campagne limitrofe e c.de come Torre rossa e Cerano, hanno dovuto affrontate in questo periodo.

 

Riportare gli uffici comunali nella loro sede originaria, che per effetto della ristrutturazione sarà più confortevole e adeguata fornita anche di ampi spazi per i parcheggi, darà la possibilità di restituire gli spazi nella piazza occupati adesso “in Piazza” alla comunità di Tuturano per poterli utilizzare così come era stato progettato e come i giovani di Tuturano ritengono sia più idoneo.

Sarebbe anche opportuno lo spostamento della postazione del 118 alle spalle degli uffici comunali con entrata da via R. Elena anche quelli ristrutturati e resi idonei per ospitare proprio la postazione del 118, riportare cioè quanti più servizi nei locali ampi di proprietà comunali.

Nello stesso tempo si renderebbero liberi i locali e lo spazio esterno del centro anziani di Tuturano luogo tanto utilizzato dagli anziani fino a prima della pandemia, ma che ora aspettano con piacere di riprendere le loro attività, per ritrovarsi e stare un poco in compagnia vista la possibilità consentita di tornare alla normalità.

 

Sindaco basta poco per ripristinare le strutture e riportarle al loro iniziale uso e servizi di interesse comune, come una maggiore attenzione sui lavori di pubbliche forniture che hanno fatto nel quartiere, lasciando le strade dissestate e sicuramente anche pericolose per la comunità.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com