June 25, 2024

Brundisium.net

Sono 35 le imbarcazioni iscritte alla XII Regata del Grande Salento Brindisi-Valona, record assoluto di partecipazione per l’evento velico promosso e organizzato dalla Lega Navale Italiana di Brindisi con la determinante collaborazione del Marina di Orikum (Valona).

La partenza della regata avverrà giovedì 6 luglio, alle ore 8.00, nelle vicinanze di Cala Materdomini. L’evento è stato preceduto da una serie di iniziative, a Brindisi ed a Valona, finalizzate a rafforzare i rapporti tra le due sponde sul piano sportivo, turistico, culturale ed economico, ed a favorire la crescita della manifestazione.

In gara anche due imbarcazioni albanesi, «Margo» (foto) e «Charli», che hanno aderito alla regata per vivere una importante esperienza d’esordio, per rappresentare degnamente il proprio Paese e per spingere altri equipaggi, in particolare composti da giovani velisti, «ad avvicinarsi a questo modo di vivere il mare, bello e tanto nobile».

 

Nei giorni scorsi, nella sezione brindisina della Lega Navale Italiana, si è tenuta la cerimonia ufficiale di presentazione con la partecipazione delle autorità civili, militari e sportive. Partner di questa edizione sono l’Università del Salento e Versalis (Eni). Importante anche il sostegno di alcuni sponsor, tutti vicini alla Lega Navale: Ecosistemi, Cantiere Navale Danese, DEAL, Quaranta Caffè e Aloisio Autoricambi.

La cerimonia di premiazione si terrà nel Marina di Orikum.

Prevista anche una cerimonia, dopo la veleggiata in programma nella mattinata di sabato 8 luglio nella baia di Valona, alla presenza del premier albanese Edi Rama e del governatore della Puglia Michele Emiliano a conferma della rilevanza mediatica dell’evento e della considerazione di carattere sportivo e istituzionale. Rama ed Emiliano raggiungeranno Valona a bordo di un idrovolante.

Quattro le categorie della Brindisi-Valona: ORC A-B – ORC C – ORC Gran Crociera – Libera.

 

COMUNICATO STAMPA LEGA NAVALE ITALIANA BRINDISI

No Comments