April 18, 2024

Brundisium.net

Con la pubblicazione online del bando di regata, sono aperte ufficialmente le iscrizioni per la partecipazione alla 37^ edizione della Regata velica internazionale Brindisi-Corfù che si svolge sotto l’egida della Federazione Italiana Vela (la modulistica è scaricabile attraverso il sito internet www.brindisi-corfu.com – info 0831/411479 – 3296256611).

 

La Regata partirà alle ore 12.00 di domenica 11 giugno 2023 dalla parte esterna del porto di Brindisi, mentre l’arrivo è previsto nell’isola di Corfù dopo aver percorso le 104 miglia che separano le coste pugliesi da quelle elleniche.

 

La partecipazione è aperta a imbarcazioni monoscafo (con LH non inferiore a 9 metri e in possesso di un valido certificato di stazza ORC) ed a imbarcazioni multiscafo (con LH non inferiore a 9 metri e in possesso di un valido certificato di stazza MOCRA). In entrambi i casi le imbarcazioni dovranno essere in regola con le normative vigenti per la navigazione “senza limiti dalla costa” in vigore nel paese di appartenenza.

 

Anche quest’anno, inoltre, così come previsto dalle norme di sicurezza OSR (Offshore Special Regulations) a cui ha fatto riferimento l’UVAI (Unione Vela d’Altura italiana), per partecipare alla regata sarà necessario avere a bordo obbligatoriamente, per motivi di sicurezza, il sistema AIS (Automatic Identification System).

 

Le iscrizioni dovranno giungere alla Segreteria di regata del “Circolo della Vela Brindisi” entro il 31 maggio 2023.

 

Il Comitato di regata rende noto che nelle giornate del 9 e del 10 giugno 2023 si svolgeranno le operazioni di stazza e di controllo. La presentazione della regata si svolgerà il 10 giugno, alle ore 19.00, ai piedi della Scalinata delle Colonne romane. L’11 giugno il briefing degli equipaggi è previsto alle ore 9.00, mentre la partenza avverrà alle ore 12.00. L’evento si concluderà a Corfù il 13 giugno con la premiazione della regata presso il Marina di Gouvia.

 

L’organizzazione dell’evento è del Circolo della Vela Brindisi e del Marina Gouvia Sailing Club.

 

Per ulteriori informazioni ci si potrà rivolgere alla segreteria di regata (+390831/411479 – +393296256611 – mail iscrizioni@brindisi-corfu.com).

 

La Regata, inserita a pieno titolo nei programmi della Federazione Italiana Vela, gode del sostegno di partner istituzionali e privati, a dimostrazione della grande rilevanza che viene attribuita a questo evento sportivo che rappresenta una delle regate d’altura più importanti del Mediterraneo.

 

Quest’anno sarà istituito un Trofeo – messo in palio dai circoli Cus Bari e Circolo della Vela Brindisi – riservato alle imbarcazioni che parteciperanno alla regata “EST 105” tra Bari e Montenegro e alla regata Brindisi-Corfù.

 

 

No Comments