August 4, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La Confederazione Cobas nazionale partecipa con 5 rappresentanti alle delegazioni di osservatori internazionali alle elezioni che si tengono in Turchia il 1 Novembre 2015
Della delegazione Cobas fa parte Cosimo Quaranta, rappresentante della sede di Brindisi, che torna in Turchia dopo le elezioni tenutesi in Giugno.

 
Ci rendiamo conto della estrema pericolosità a cui si sottopongono gli osservatori internazionali di questa votazione – scrive Bobo Aprile in una nota stampa.
Dopo l’attentato di Ankara è chiaro che il livello terroristico ha superato i confini che fino ad oggi aveva mantenuto.
Ma la solidarietà è uno strumento importante per far comprendere che nessuno deve rimanere solo di fronte alle guerre, alle ingiustizie.

Sono oltre 20 anni che la sede Cobas di Brindisi è vicina alla questione curda, partecipando in Turchia negli anni ’90 a manifestazioni di solidarietà e in Italia al fianco dei profughi che arrivavano dopo la distruzione di 4000 villaggi ad opera dell’esercito turco“.

 

No Comments