May 25, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Brindisi Centro hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Bello Daniele, 30enne e Intiglietta Emanuela, 19enne, entrambi del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, nel pomeriggio di ieri, nel corso di una perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di complessivi 350 grammi di marijuana, di cui 50 grammi suddivisi in dosi, nonché un bilancino di precisione, il tutto occultato in un arredo dell’armadio della camera da letto. Lo stupefacente e il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dopo le formalità di rito, gli arrestati sono stati tradotti presso la loro abitazione in regime di arresti domiciliari.

No Comments