June 19, 2024

Brundisium.net

Con delibera di Giunta, su proposta dell’assessore alle politiche sociali Maria Turaccio, l’Amministrazione Comunale ha accolto la disponibilità della “Pizzeria Rosso Piccante” ad ospitare tirocini di inclusione sociale e di orientamento al lavoro finalizzati all’acquisizione delle competenze base per la preparazione della pizza.

 

 

I cittadini interessati, residenti a Francavilla Fontana, affetti da sindrome di down o altra diversa abilità lieve e comunque compatibile con lo svolgimento del tirocinio, anche per il tramite dei rispettivi nuclei familiari, possono inoltrare la richiesta sull’apposito modulo all’Assessorato ai Servizi Sociali, protocollandola presso il protocollo generale dell’ente presso la sede di Castello Imperiali a partire dal 20 giugno ed entro le ore 12 di venerdì 30 giugno.

 

 

I costi delle coperture assicurative per i tirocinanti (Inail e Rc) sono a carico dell’Amministrazione Comunale. Altri costi, se dovuti, saranno a carico del soggetto ospitante. Nessuna indennità è prevista per la frequenza al tirocinio.

 

 

Le domande pervenute nei termini saranno valutate da una Commissione composta da due assistenti sociali dell’ente e da un rappresentante del soggetto ospitante i tirocini, presieduta dal dirigente della quinta area, per definire il calendario dei tirocini della durata di massimo un mese cadauno, al fine di comporre gruppi che possano svolgere efficacemente l’attività, integrandola in modo sostenibile a quella di impresa.

 

 

Prima dell’avvio del tirocinio, dovrà essere acquisita a cura del richiedente, certificazione medica attestante che nulla osta alla frequenza al tirocinio.
Per ogni tirocinante sarà redatto apposito piano formativo e di orientamento a cura della Commissione predetta, che avrà altresì il compito di verificare la compatibilità del tirocinio con le condizioni di salute del richiedente.

 

 

Comune di Francavilla Fontana

No Comments