September 26, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Straordinario inizio di stagione per la Metropolitan Karate Brindisi che, nello scorso week end a Samobor (Croazia), ha lasciato il segno.
Dopo la splendida chiusura della stagione sportiva 2019 con la promozione a Cintura Nera dei tre alfieri del gruppo agonisti (Antonio Centonze, Andrea Testini e Samuele Savietti – promossi tutti a pieni voti con l’elogio della Commissione Regionale Federale FIJLKAM), la compagine brindisina ha inaugurato un anno colmo di nuove sfide e di sicuri successi visto la storia di questo fiore all’occhiello delle arti marziali pugliese.

Sabato 18 e domenica 19, in terra croata, 1900 atleti provenienti da mezzo mondo hanno gremito il City Sport Hall di Samobor.
Tra loro anche due rappresentanti brindisini, il veterano Samuel Stea e il giovanissimo Francesco Sergi.
Nella giornata di sabato in gara scende Stea che, dopo aver superato i primi due turni, si aggiudica un dignitoso 7° posto.
La domenica tocca al promettente Sergi che, nella categoria Under 14 compie l’impresa. Supera in sequenza nei turni eliminatori il macedone Marko Poptdorov per 4-1, il croato Dino Huic 4-1, il nazionale ucraino Ilya Kuprynko 5-0, il connazionale Calabrese Filippo 5-0, il fortissimo nazionale Israeliano Ronen Amino 3-2, accedendo in finale dove l’aspetta il nazionale e padrone di casa croato Frank Kisic.
Nonostante il tifo contro, il giovane brindisino non si lascia intimorire e sfoggia una prestazione esemplare battendo con un netto 5 a 0 l’avversario: Sergi è medaglia d’Oro e il karate firmato Metropolitan dei Maestri Francesco Zonno e Danilo Spagnolo, può dire con orgoglio di far parlare di sè nel Mondo!

Grazie alla forza del gruppo, genitori atleti collaboratori tutti, al continuo supporto dello sponsor ENEL e alla passione dei Tecnici, la Metropolitan Karate Brindisi seguita a mietere successi e a formare uomini/donne indispensabili per una società migliore.

I corsi di Karate Agonistico e Pre-agonistico, Psico Motricità di base, Difesa Personale, Jujitsu e Spada Tradizionale giapponese si svolgono tutti i giorni a Brindisi in Via Bozzano 5 presso la palestra “New Phisiodinamic” nei pressi del cinema Andromeda.

No Comments