October 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

diario-di-bordo-newLa vecchia e gloriosa scena musicale alternativa brindisina genera ancora interesse e torna ad essere protagonista del indie rock italiano.
Una notizia che abbiamo appreso nei giorni scorsi con molto piacere e che ci fa tornare indietro di qualche decennio in uno dei periodi più prolifici e importanti della nostra storia musicale.

 

 

Federico Guglielmi, dalla sua Federico Guglielmi e Blackboard Junglepagina facebook, annuncia l’inizio dei lavori della ristampa in CD di “Silver drops on Jesus skull”, il mini album che il giornalista romano produsse ai Blackboard Jungle nel 1989.

Il disco conterrà i sei brani del vinile oltre a un bel numero di brani in più che riguarderanno i demo, provini e altro materiale registrato in quel periodo. La pubblicazione sarà curata da Area Pirata ed è prevista tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo.I Blackboard sono una tra le formazioni storiche nate a Brindisi nei primi anni ’80.

 

Una formazione ricca di talento, convinzione e grande personalità.
Originariamente la rock’n’roll band prese il nome di Duckbills, prima di ispirarsi a “Il seme della violenza”, il celebre film diretto da Richard Brooks nel 1955.
Nella formazione del disco troviamo Vincenzo Assante (voce e chitarra), Nico Barile (chitarra), Giacomo Esposito (basso) e Fabio Assante (batteria).

 

silver drops on jesus skullI Blackboard Jungle sono rimasti una band sostanzialmente di culto.
“Silver drops on Jesus skull” è un album che sprizza una forte energia, emana polvere della strada e suona come il dio del rock comanda!

 

In attesa della ristampa vi rimandiamo nei nostri venerdì di culto.
Abbiamo un motivo in più per mettere una puntina sul vinile all’ora di cena.

 

MARCO GRECO

No Comments