December 4, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Archiviata la bruciante sconfitta di Monopoli, la Cestistica Ostuni è tornata a lavoro da martedì in vista del derby casalingo contro Ceglie, una delle partite più attese e sentite dell’anno. Tanzarella e compagni cercheranno in tutti i modi di dimenticare gli ultimi 4 minuti giocati alla Melvin Jones, ripetendo invece la performance dei primi 36 giri di lancetta, in cui i nostri ragazzi avevano dominato la scena volando anche sul +21 di vantaggio. Non c’è però tempo per recriminare, perché in vista c’è un’altra battaglia, ancora più difficile.

 

A far visita a Ostuni sarà la sorpresa del campionato, la Nuova Pallacanestro Ceglie, partita non certo coi favori del pronostico, ma che si è dimostrata una compagine quadrata e solida, capace di vincere quasi ovunque e contro chiunque e titolare attualmente di un meritato primo posto. I gialloblù allenati da coach Djukic sono reduci da un girone intero di successi: l’ultima delle tre sconfitte stagionali, infatti, risale addirittura al derby di andata, quando tra le mura amiche Ceglie finì per soccombere sotto i colpi di Laquintana e Kasongo, con la guardia monopolitana a siglare la tripla della vittoria a pochi secondi dalla sirena finale. Una partita, la prima con Coco Romano in panchina, che rappresentò una vera svolta nella stagione ostunese, e che diede il via alla lunga rincorsa della Cestistica verso la vetta della classifica (da quel momento, 12 vittorie in 15 partite).

 

In occasione del big match della 22esima giornata di Serie C Silver, la società gialloblù ha indetto la “Giornata Forza Ostuni”, come tradizione per la gara più importante della stagione, in cui gli abbonamenti sottoscritti a inizio anno non saranno validi per l’ingresso: il biglietto, per tutti, costerà 10 euro anziché i canonici 5, come contributo simbolico da parte di tifosi e appassionati per i tanti sacrifici che la società sta facendo per regalare alla città una squadra competitiva e di alto livello.

 

Lo scorso anno la curva gialloblù regalò al PalaGentile una coreografia stupenda, le cui fotografie hanno fatto il giro della Puglia e dell’Italia. E anche questa volta, il gruppo di “Quei Bravi Ragazzi” sta lavorando giorno e notte per preparare una colorata e spettacolare accoglienza per chi sarà presente: la palla a due è prevista alle 18 (gli arbitri saranno i brindisini Marseglia e Galluzzo), invitiamo chi ci sarà a presentarsi a botteghino ed entrata al massimo alle 17.30, per evitare confusione all’ingresso e godersi a pieno il derby già dal prepartita.

 

 

PREVENDITA
c/o PalaGentile
Venerdì 9 febbraio dalle 18 in poi
Sabato 10 febbraio dalle 11 alle 13 e dalle 17 alle 19

c/o Bar pasticceria “Ciccio Pastigel” (Via Armando Diaz 66)
Sabato 10 febbraio in orario di apertura
Domenica 11 febbraio fino alle 14

Ufficio stampa e comunicazione – CESTISTICA OSTUNI

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com