October 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

A partire da Sabato 30 giugno 2018 alle ore 19.00, presso la prestigiosa sede di Palazzo Granafei-Nervegna (Via Duomo 20) a Brindisi, sarà visitabile la mostra “Femminile Plurale”, a cura di Erregi-Arte&Cultura (catalogo Edizioni Esperidi con presentazione e testo critico di Carmelo Cipriani).

 

La mostra, attraverso le ventiquattro opere ad olio esposte, come afferma Cipriani nell’introduzione al catalogo “(…) oltre a sondare le ricerche espressive di Luca Conca, Giovanni Gasparro, Giovanni La Cognata ed Elisa Rossi, vale a dire alcuni tra gli artisti italiani più interessanti della contemporaneità nell’ambito della figurazione (…)”, intende rappresentare “la donna nella sua complessità fisica e psicologica, eletta a simbolo di bellezza ma anche di solitudine, tenacia e dramma interiore. Un intento che tende al sociale ma che è soprattutto metodologico, ribadendo una volta di più la vitalità della pittura, per di più non nella sua forma più ardimentosa, tra astrazione e concretismo, ma in quella più “tradizionale”, in cui la figura non solo è protagonista ma è anche perfettamente riconoscibile in tutti i suoi valori anatomici e chiaroscurali”.

 

La mostra, promossa e curata Erregi-Arte&Cultura e con il patrocinio della Città di Brindisi, sarà visitabile dal 1 al 30 luglio 2018 (orari: 10.00 13.00 / 17.00-20.00, tutti i giorni escluso il giovedì). Ingresso gratuito.
Ogni venerdì, alle ore 18.00, ai visitatori sarà offerta gratuitamente una visita guidata della mostra e del centro storico di Brindisi. Le visite guidate saranno a cura dell’associazione “Eliconarte” (Info e prenotazione obbligatoria al 351 268 7785).

No Comments