November 29, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Potrebbe essere determinante la gara di ritorno, domenica 11 maggio, a Tricase per i Giovanissimi Regionali di mister Vincenzo Di Serio. Dopo un campionato di vertice nel Girone G stanno, infatti, affrontando le sfide del quadrangolare che li vede protagonisti, oltre che con il Tricase, anche con le altre capoliste dei rispettivi gironi, ovvero Taranto e Sava.

Ora al Brindisi basterebbe un pareggio per avere la meglio sui salentini dopo la vittoria di andata per 4-0. Nel prossimo turno Taranto, invece, si scontrerà con il Sava (già matematicamente uscito dalla competizione) e solo se i rossoblù non dovessero riuscire a vincere i Giovanissimi del Città di Brindisi sarebbero qualificati alla finale regionale con una giornata di anticipo.

Altrimenti si dovrà attendere il responso dell’ultimo scontro, quello di ritorno contro il Taranto, domenica 18 maggio alle 10 e 30, presso lo stadio Franco Fanuzzi: l’andata si chiuse 0-0.

 

“Siamo molto soddisfatti dei risultati fin qui raggiunti e contiamo di continuare a fare bene. In generale, è il secondo anno che lavoro con lo stesso gruppo e i ragazzi sono cresciuti insieme, ciò ha rafforzato il loro carattere come squadra. Queste sono occasioni importanti per loro, superare la finale regionale e accedere alla competizione nazionale vuol dire molto per la loro formazione. Significherebbe incontrare giovani atleti provenienti da altre regioni del sud nella Fase Interregionale che si terrà alle porte dell’estate. Certo c’è da fare ancora strada ma siamo fiduciosi” ha commentato mister Di Serio. La sfida finale tra le vincenti dei due quadrangolari che si stanno disputando tra le 8 capolista degli altrettanti gironi pugliesi, è prevista il 25 maggio prossimo con scontro secco in campo neutro.
UFFICIO STAMPA SSD CALCIO CITTA’ DI BRINDISI

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com