July 16, 2024

Brundisium.net

Nel Museo Ribezzo | Piazza Duomo 7 – Brindisi, da sabato 18 maggio a mercoledì 31 luglio, sarà allestita la Mostra “GRAFFI su CARTA. Segno e continuità”, dell’artista Paolo Gubinelli.

Nella sua attività artistica, Paolo Gubinelli ha maturato molto presto un vivo interesse per la carta, quale mezzo congeniale per esprimere il suo linguaggio interiore attraverso il segno in rilievo e i colori sfumati, come poesie che lasciano nuovi messaggi comunicativi.
Il dialogo tra antico e contemporaneo prende forma nel progetto espositivo, attraverso la continuità del segno come elemento senza tempo.

Paolo Gubinelli, nasce a Matelica (MC) nel 1945, vive e lavora a Firenze. Si diploma in Pittura presso l’Istituto d’arte di Macerata e continua gli studi a Milano, Roma e Firenze come grafico pubblicitario, designer e progettista in architettura.
Giovanissimo scopre l’importanza del concetto spaziale di Lucio Fontana, che determina un orientamento costante nella sua ricerca: conosce e stabilisce un’intesa di idee con gli artisti e architetti Giovanni Michelucci, Bruno Munari, Ugo La Pietra, Agostino Bonalumi, Alberto Burri, Enrico Castellani, Piero Dorazio, Emilio Isgrò, Umberto Peschi, Edgardo Mannucci, Mario Nigro, Emilio Scanavino, Sol Lewitt, Giuseppe Uncini, Zoren.
Partecipa a numerose mostre personali e collettive in Italia e all’estero ed espone in permanenza nei maggiori musei.
Nel 2011 è ospitato alla 54° Biennale di Venezia – Padiglione Italia presso Arsenale, invitato da Vittorio Sgarbi e scelto da Tonino Guerra.

Fino al 31 luglio, il percorso espositivo è visitabile il lunedì 16:00 – 19:30 e dal martedı̀ alla domenica 9:00 – 19:15, con accesso consentito fino a 30 minuti prima della chiusura.

No Comments