June 15, 2024

Brundisium.net

Gerardo Brescia e Vincenzo Stella il 44° “Torneo Giallo dell’Amicizia”
Si è concluso con l’emozionante e intensa giornata di ieri il “Torneo Giallo dell’Amicizia”, giunto alla 44^ edizione e disputato come di consueto nell’incantevole cornice del circolo tennis silvano, costantemente gremito di appassionati per tutta la durata della manifestazione. A vincere la competizione è stata la coppia costituita da Gerardo Brescia e Vincenzo Stella, che hanno sconfitto in finale Carmen Pinto e la sorpresa del torneo Carlo Pantaleo, in partita per gran parte del match. Eliminati in semifinale invece Gabriel Gentile, Francesco Gianfrate, Lello Legrottaglie e Pierluigi Ciani, con la manifestazione, arricchita a livello tecnico dalla presenza di tanti tesserati del calibro di Roberto D’Adamo, Emanuele Ribezzi, Beppe Mariella, Romano Iacovazzi, Rossella Ostuni e Giancarlo Fratarcangeli, oltre ai già citati Gentile, Pinto e Brescia, che ha visto competere ben 184 atleti. Si era invece concluso nella giornata di domenica 20 agosto il “Baby Giallo”, che ha visto impegnati 70 ragazzi Under 12 non agonisti. La competizione è stata vinta dalla coppia Lorenzo Leggieri-Vittorio Cofano, che ha superato nell’atto conclusivo il duo Gianmaria Monopoli-Riccardo Corelli.

A coronare la splendida giornata conclusiva del torneo è stata la nomina a socio onorario di Giovanni Custodero, insignito della tessera del circolo silvano con una breve cerimonia che ha visto partecipare l’ex tennista Flavia Pennetta, vincitrice tra le altre cose di un’US Open, desiderosa di incontrare personalmente il giovane fasanese. L’atleta brindisina, fresca di maternità, ha palleggiato in campo con Giovanni Custodero, dedicandosi poi a foto ed autografi con i tantissimi bambini presenti al circolo. A ricevere la tessera di socio onorario durante la premiazione finale, in segno di stima ed amicizia, è stata anche Giada Marini, responsabile della Segreteria dell’Istituto Superiore di Formazione “Roberto Lombardi” della FederTennis.

UFFICIO STAMPA T.C. FASANO

No Comments