December 10, 2018



Print Friendly, PDF & Email

Alla luce del nuovo regolamento sulla privacy che andrà a sostituire l’attuale “Testo Unico Privacy” (D.l Lgs 196/2003), e che ha efficacia dal 25 maggio p.v., farà tappa anche a Brindisi un importante incontro di studi di approfondimento sulla materia organizzato dalla Fondazione Aiga “T. Bucciarelli”, con la collaborazione della sezione Aiga di Brindisi e del locale Ordine degli Avvocati.

 

Si tratta di una vera e propria rivoluzione degli obblighi e dei diritti delle imprese, delle istituzioni, e degli studi legali in materia di privacy. Per illustrare i contenuti delle nuove norme e per verificare il grado di adeguamento alle novità se ne parlerà martedì 29 maggio alle 15,30 al Tribunale di Brindisi.

 

Dopo i saluti e l’apertura dei lavori dell’avv. Carlo Panzuti, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Brindisi, dell’avv. Domenico Attanasi, Coordinatore Nazionale Aiga Area Sud, e dell’avv. Francesco Monopoli . Presidente AIGA Brindisi, relazionerà l’avv. Marco Martorana Foro di Lucca su “La privacy per gli studi professionali alla luce del Regolamento Europeo 679/2016: la figura del DPO”, l’avv. Tiziana Castiglione Senior Publishing Manager WKI, su ” GDPR e soluzioni digitali: informazione, approfondimento d’autore,guide pratiche e strumenti operativi a supporto dell’Avvocato”, e l’avv. Antonio Tesoro del Foro di Messina su “Tutela degli strumenti elettronici ed analogici in ottica GDPR per una corretta Privacy by design”.

 

Il seminario riconoscerà 3 crediti formativi per gli avvocati partecipanti, che potranno prenotarsi sul sistema informatico “Riconosco”.
La partecipazione è gratuita.
La registrazione dei partecipanti inizierà alle ore 14,30

 

COMUNICATO STAMPA AIGA Brindisi

No Comments