April 15, 2024

Brundisium.net

Quarta giornata di gare per le ragazze dell’Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi impegnate nei campionati federali Under 18 e Under 16.

 

Nel campionato Under 18 Valeria SCARCIA e compagne dopo una gara equilibrata lasciano i tre punti al CEDAT 85 S.Vito per 1 a 3 (26-24/23-25/14-25/18-25).

Gara spumeggiante quella giocata sul parquet del PalaZumbo, le ragazze di Massimo PARENTELA per due set e mezzo hanno giocato alla pari con la capolista imbattuta e costruita per vincere ma per due set la luce della SOLETI è stata messa in ombra degli ottimi muri delle centrali IACCA e LIGUORI e la buona difesa di tutto il collettivo. Poi dalle metà del 3° parziale la Soleti e non solo hanno preso in mano la gara e per Giada AMATORI e Socie non c’è stato altro da fare che alzare bandiera bianca e accontentarsi del 1° set tolto alla CETAT 85.

Prossima gara giovedì 20 novembre c.a. inizio ore 18,30 sul parquet del PalaCeleste di Ostuni contro la locale Città Bianca Volley.

 

Ancora una sconfitta per le ragazze Under 16 di Dina DONNO dell’Antaga Soc.Coop. Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi battuta in casa dal Mesagne Volley Blu per 1-3 (22-25/27-25/12-25/17-25). Inizio di gara con le ragazze biancazzure che entrano contratte e subiscono gli attacchi delle ragazze di GIUNTA poi ritrovano il bandolo della matassa e si riorganizzano lasciano il set alle avversarie, più toniche e determinate, a 22. 2° set ancora una volta con le ragazze dell’Antaga in difficoltà sino al parziale di 14 a 22 poi un colpo di coda ed una voglia di ben figurare mai vista a fatto si di recuperare punto su punto e portarsi sino al 23 a 22 per poi chiudere il set favorevolmente per 27 a 25. 3° e 4° set costellato da orrori sia in attacco che difesa tanto da obbligare mister DONNO a far ruotare tutta la rosa dando spazio anche alle atlete 2002 che hanno ben figurato ma il risultato era nettamente a favore delle mesagnesi.

Prossimo incontro domenica 16.11.2014 inizio ore 11,00 sul parquet della Volley Oria.

 

 

UFFICIO STAMPA ASSI-MANZONI PALLAVOLO BRINDISI

                Ninno Antonio

No Comments