September 21, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

 In applicazione del protocollo d’intesa Arpa-Anci sul monitoraggio dei campi elettromagnetici presso siti sensibili, l’Amministrazione Comunale di San Michele Salentino e l’ Arpa Puglia, ad Ottobre 2017, hanno avviato una campagna di monitoraggio dei campi elettromagnetici individuando quali siti particolarmente sensibili, poiché frequentati da bambini e ragazzi, la Scuola Primaria ” G. MARCONI” nonché la Scuola Secondaria “Giovanni XXIII”.

 

Tale attività di monitoraggio è stata condotta tramite il posizionamento di apposite centraline banda larga presso i predetti siti scolastici allo scopo di misurare i livelli di campo connessi con l’esercizio di impianti di radio frequenza.
Pertanto, in data 19 dicembre 2017, il personale del Dipartimento di Brindisi ha provveduto all’installazione di apposite centraline di monitoraggio dando avvio alla relativa campagna che si è conclusa in data 15 gennaio 2018. In particolare, presso la Scuola Primaria la centralina è stata posizionata in un’aula deposito dislocata al 2°piano. Nella Scuola “Giovanni XXIII” la centralina è stata, invece, collocata nel laboratorio musicale sito al 2°piano.

 

Queste scelte sono state operate in quanto, dette postazioni, alla luce di sopralluoghi precedentemente effettuati, sono risultate le più esposte ai campi elettromagnetici.

 


Dall’analisi condotta presso i due Istituti scolastici non si sono riscontrati superamenti del valore di attenzione di cui Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 8/7/2003 che stabilisce “i limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità per la protezione della popolazione dalle esposizioni a campi elettronici, magnetici ed elettromagnetici generati a frequenze comprese tra 100 kHz e 300 Ghz.”

 

Le indagini condotte hanno infatti evidenziato che “il valore efficace di campo elettrico misurato risulta inferiore ai limiti di esposizione”.

 

Certi di aver reso un utile servizio nell’interesse della comunità scolastica, sarà premura di questa Amministrazione continuare in futuro a garantire e prevedere una serie di servizi volti a migliorare la qualità della vita della nostra piccola Comunità.

 

 

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO

No Comments