January 25, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri della Stazione di Francavilla Fontana, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, a conclusione di mirato servizio finalizzato al contrasto dei reati concernenti le sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato, Ivan Curiazio, 20enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane è stato notato per strada da una pattuglia dell’Arma che ha deciso di controllarlo, ma appenato notato che i carabinieri si stavano avvicinando è fuggito a piedi disfacendosi di una dose di cocaina.

Dopo un breve inseguimento a piedi, il Curiazio è stato raggiunto dai militari che lo hanno perquisito.

I controlli sono proseguiti presso la sua abitazione dove sono stati trovati 21 grammi di Hashish suddivisa in 21 dosi, 2 grammi di Cocaina suddivisa in 3 dosi e 1 grammo di Marijuana, nonché il materiale per il confezionamento della sostanza del nastro, bustine e 2 taglierini.

Il giovane, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

Anche a Brindisi è stato operato un arresto per droga in flagranza di reato.
Lo hanno operato i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Brindisi nei confronti di Claudio Calò, 45enne del posto.

L’uomo, in atto sottoposto agli arresti domiciliari, in seguito a un controllo presso la sua abitazione, è stato trovato in possesso di oltre 21 gr. Marijuana e altrettanti di Hashish, il tutto già suddiviso in dosi.

Claudio Calò, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G, è stato risottoposto agli arresti domiciliari.

No Comments