January 28, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

“Il Nuovo Centrodestra di Francavilla si atterra’ alle decisioni che il Partito Nazionale si appresta a prendere nelle prossime settimane, dopo che saranno valutate e sintetizzate in sede di Coordinamento Regionale le posizioni e le istanze provenienti dai Singoli Comuni”, è quanto dichiara Mimmo Bianco Coordinatore Cittadino di Francavilla Fontana.
“Prima di allora, tentare di tirare per la giacchetta il NCD di Francavilla costituisce un esercizio sterile, strumentale e privo di alcun fine politicamente degno di essere tenuto in considerazione.
E’ necessario però fin d’ora respingere ai mittenti il tentativo di imbrigliare il NCD in fantomatiche ipotesi di “coordinamento delle opposizioni”, a guida singola o collegiale !!??, che sono lontane anni luce dal nostro modo di intendere la Politica Cittadina.
Il NCD, continua Bianco, non abdicherà mai il ruolo di Opposizione Responsabile in nome di una paventata riunificazione del Centro-Destra che come collante, a quanto pare, abbia solo “l’ostruzione a tutti i costi” all’Amministrazione in carica.
Dichiariamo con nettezza che mai potremo condividere le proposte di Progetto per l’Italia e di Forza Italia, se queste saranno, come finora purtroppo dimostrato, finalizzate esclusivamente a difendere ad oltranza la bontà e la giustezza delle scelte che le Amministrazioni di Centro-Destra alla guida della nostra Città hanno compiuto negli ultimi vent’anni.
Agli esponenti di Progetto per l’Italia e di Forza Italia pertanto, preoccupati (sic!) di comprendere se NCD sia maggioranza o opposizione, rispondiamo che il NCD e’ certamente OPPOSIZIONE all’Amministrazione Bruno, certamente però un’opposizione differente da quella che ha dimostrato di essere quella di Progetto per l’Italia e di Forza Italia, ma pur sempre convintamente OPPOSIZIONE.

 

Il NCD e’ impegnato infatti a produrre la propria azione politica in seno al Consiglio Comunale che, al contrario di quanto gli viene richiesto dagli altri partiti di Centro-Destra (un’opposizione SENZA AGGETTIVI), vuole essere, al contrario, un’OPPOSIZIONE CON GLI AGGETTIVI!!
Ed Aggettivi quali:
– LEALE (con i Cittadini e con gli a Elettori)
– PROPOSITIVA (per il perseguimento del bene comune)
– VIGILE (sull’operato della Maggioranza)
– COSTRUTTIVA (perché l’interesse dei Cittadini e’ sempre superiore agli steccati ideologici).

 

Il NCD ritiene inoltre che se davvero si volessero creare gli stimoli politici perché si avvii una fase di ricostruzione di un area di Centro-Destra che possa ambire a riconquistare la guida della Città, si dovranno verificare perlomeno due essenziali condizioni :

1- Pur nella consapevolezza che sono stati avviati e completati importanti opere che hanno dato e daranno lustro alla nostra Città e che ne migliorano la vivibilità sociale, ammettere, finalmente, i tanti errori che le Amministrazioni succedutesi a guida Centro-Destra hanno prodotto negli ultimi venti anni, ricercando le soluzioni più idonee al recupero dei ritardi e dei danni provocati, senza alcuna preconcetta barriera ideologica ed offrendo alla maggioranza un contributo, nell’esclusivo interesse dei Cittadini, finalizzato alla rapida cantierizzazione delle migliori soluzioni percorribili.

2- Avviare un serio e definitivo processo di rinnovamento generazionale della rappresentanza politica dei Partiti di Centro-Destra, finalizzato a che i ruoli politici di maggiore rilevanza siano finalmente appannaggio anche e soprattutto delle “nuove leve”, che hanno già ampiamente dimostrato spessore politico, amministrativo, professionale e, non da meno, spessore elettorale”.

 

“A nostro avviso”, conclude Bianco, “la presa di coscienza degli errori del passato e il rinnovamento generazionale, sono le condizioni essenziali e necessarie perché l’area moderata di Centro-Destra possa superare il limbo nel quale si è relegata” .
COMUNICATO STAMPA MIMMO BIANCO  – COORDINATORE NCD FRANCAVILLA FONTANA

No Comments