February 24, 2024

Brundisium.net

Quarta vittoria consecutiva per la Junior Fasano, che ha ieri superato il Bolzano per 27-25 nella 1^ giornata di ritorno della Poule Play-Off, agganciando in graduatoria proprio la compagine altoatesina. Gara ricca di emozioni quella della palestra Zizzi, che vedeva, dopo un avvio equilibrato, i padroni di casa tentare il primo allungo (7-5 al 9’), contenuto però dal team ospite che evitava il -3 e ribaltava la situazione grazie ad un parziale di cinque reti (8-11 il risultato al 18’). Nel finale di frazione, contraddistinto inoltre dal brutto fallo di Turkovic ai danni di Paolo De Santis (rosso ad entrambi dopo le proteste dell’atleta biancazzurro), Flavio Messina e compagni ricucivano il gap e rientravano negli spogliatoi sotto di una sola rete (13-14), punteggio totalmente capovolto in avvio di secondo tempo, quando un parziale di 5-0 portava la Junior sul 18-14 nella bolgia del pubblico di casa.

 

Grazie anche al prezioso apporto del giovane Filippo Angiolini, il vantaggio cresceva ulteriormente e toccava ripetutamente il +5, con il portiere bolzanino Volarevic che evitava a più riprese la fuga fasanese, ma, come noto dai tantissimi vibranti ed equilibrati precedenti, gli alto-atesini non mollavano e rientravano fino al -1 siglato a meno di 2’ dal termine della contesa. Una rete di Giulio Venturi, migliore in campo, a 50’’ dalla sirena fissava infine il risultato sul 27-25 conclusivo, con le ostilità che riprenderanno con la fondamentale trasferta di Lavis il 14 aprile, dopo la pausa per gli impegni della nazionale, che tra gli altri vedranno interesseranno anche gli atleti della Junior Pasquale Maione, Vito Fovio, Demis Radovcic e lo stesso Venturi.

 

“Sono contento perché siamo stati una vera squadra – dichiara il tecnico Francesco Ancona – non stavamo attraversando un buon periodo e siamo stati bravi a continuare a lavorare bene. Oggi, come sabato scorso, abbiamo dimostrato che se giochiamo bene non siamo secondi a nessuno, ma l’esperienza insegna che bisogna sempre dimostrarlo sul campo. Ora per un paio di giorni ci godiamo questa vittoria e da martedì iniziamo a prepararci per la prossima difficile trasferta contro il Pressano capolista”.

 

Il presidente Francesco Renna, a nome anche del direttore generale Angelo Di Carolo, del tecnico Francesco Ancona, e di tutti gli atleti e collaboratori, coglie infine l’occasione per porgere ai tifosi della Junior Fasano gli auguri di una serena Pasqua.

 

Tabellino
Junior Fasano – Bozen 27-25 (p.t. 13-14)
Junior Fasano: D’Antino 3, Maione 4, De Santis P, Angiolini 3, Costanzo, Radovcic 1, Messina 1, Fovio, De Santis L, Leal 3, Cedro, Riccobelli 5, Venturi 7, Rubino. All: Francesco Ancona
Bozen: Moretti 4, Sonnerer 5, Riccardi, Dapiran 7, Goyani, Mitterersteiner, Kammerer, Sporcic 4, Gufler, Pescador, Mbaye, Innerebner 2, Turkovic 3, Volarevic. All: Alessandro Fusina
Arbitri: Cardone – Cardone

 

Risultati della 6^ giornata della Poule Play-Off
Junior Fasano-Bolzano 27-25, Bologna-Pressano 19-26, Conversano-Cingoli 33-28.

Classifica
Pressano 10, Junior Fasano, Conversano e Bolzano 8, Bologna 2, Cingoli 0.

Prossimo turno
Pressano-Junior Fasano, Bolzano-Conversano, Cingoli-Bologna.

 

UFFICIO STAMPA JUNIOR FASANO

No Comments