September 26, 2021

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

IPI SICUREZZAProva a pensare al calcio giocato il Città di Brindisi dopo l’ennesima settimana difficile.

La netta sconfitta di Bisceglie, il mercato alle porte, l’incertezza sul futuro societario hanno lasciato il segno ma sarà il campo a stabile quanto la squadra sarà riuscita ad estraniarsi da tutto ciò nonostante i due punti conquistati nelle ultime tre partite siano un segnale allarmante.

 

In settimana squadra e tecnico si sono confrontati nel chiuso dello spogliatoio, un faccia a faccia anche acceso per cercare di superare le difficoltà delle ultime settimane.

 

Mister Castellucci potrebbe effettuare una mini rivoluzione per il match con il San Severo mettendo in campo alcuni giocatori finora mai utilizzati per cercare in loro le giuste motivazioni per ottenere i tre punti.

Un forte segnale in questo senso è la convocazione del giovane Lorusso, finora utilizzato solo nella Juniores che in settimana è stato provato come possibile titolare insieme ad Ancora.

Questo però potrebbe essere legato anche alla possibilità che alcuni big lascino la squadra come ipotizzato dal presidente Flora in mancanza di risultati convincenti nelle prossime due o tre gare.

 

Come detto prima una situazione di assoluta incertezza che aumenta se si considera la decisione di Antonio Flora di lasciare la squadra al termine della stagione.

Il derby contro il San Severo alla luce di tutte queste premesse può diventare altamente insidioso se non affrontato con la giusta voglia e determinazione.

A questo si aggiungerà il clima surreale nel quali si disputerà l’incontro con la tifoseria in aperta contestazione e la Curva Sud che ha deciso la via della diserzione per il match di domenica pomeriggio, con la gara che si giocherà quindi in un silenzio inusuale per una partita di calcio.

 

Tutti a disposizione per mister Castellucci che in settimana ha recuperato anche Lorito, qualche lavoro differenziato per Croce e Romito ma niente comunque di particolarmente preoccupante.

Fischio d’inizio previsto per le ore 14.30.

Arbitrerà l’incontro Stefano Lorenzin della sezione di Castefranco Veneto, assistito da Pietro Paolo Greco di Battipaglia e Salvatore De Prisco di Nocera Inferiore.

 

Davide Cucinelli

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com