September 23, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

La Cedat 85 S.Vito si appresta a vivere un week-end importante (si gioca la 20°esima giornata del campionato di serie B1, per l’esito del proprio incontro e quello delle dirette concorrenti.

La compagine sanvitese sarà ospite dell’Acca Montella (si gioca a Cassano Irpino) quint’ultima in classifica e che annovera fra le proprie fila la ex Alessandra Labate; match che per le irpine potrà valere molto in tema salvezza(attualmente il vantaggio dalla terz’ultima piazza e di ben 8 punti), mentre un successo delle biancoazzurre consentirebbe di ridurre il distacco dalla quart’ultima posizione (ad oggi ancora di cinque lunghezze).

Negli altri incontri della giornata il Bari (attuale terz’ultimo a pari merito con il S.Vito) ospita il Casaldepazzi Roma e, anche sfruttando il fattore campo, proverà a conquistare punti pesanti per la sua classifica; il Tremestieri Etneo(Ct) – attuale quart’ultima e reduce da due sconfitte consecutive in terra pugliese (Corato e Maglie) proverà a rialzare la testa affrontando, in casa, l’ostica formazione campana dell’Arzano(Na) – attuale sesta in classifica -, squadra che nelle ultime gare ha conquistato quattro punti nelle ultime quattro gare di cui due vittorie al tie-break, un successo delle napoletane li rimetterebbe in corsa per i play-off, potendo approfittare di un eventuale passo falso dell’attuale terza il Caserta che va a fare visita all’attuale capolista Agrigento.

 

Le biancoazzurre sono reduci dalla maratona di cinque set disputati al PalaMacchitella contro il Cisterna; Pesce e compagne hanno fallito, per una inezia, l’impresa di battere una delle squadre più in forma del campionato e pretendenti ai play-off in un match ad alta intensità e dalle grandi emozioni. Al termine della gara il numeroso pubblico presente ha applaudito le contendenti dimostrando la soddisfazione per aver assistito ad una bella gara.

In casa San Vito ci si prepara alla sfida di Montella con il piglio della grande rivincita dopo che all’andata le irpine superarono senza patemi un S.Vito opaco e privo di idee; dall’epoca, con l’arrivo della centrale Ciotoli e la conquista di punti preziosi, per la rincorsa alla salvezza, le cose sono cambiate e anche le prossime avversarie sono avvisate.

 

La gara si disputerà a Cassano Irpino nella palestra Comunale di Via G.B.CATALANOVA alle ore 18,00 di domenica 23 marzo.

Diretta streaming su www.teleradiosanvito.br.org collegamenti dalle ore 17.55.

 

COMUNICATO STAMPA VOLLEY SAN VITO

No Comments