November 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

 

Ecco la prima conferma ufficiale: Graziana Caputo, ventuno anni, grintosa schiacciatrice di banda, vestirà per un altro anno la casacca biancazzurra della Cedat85 San Vito.
“Sono felice di poter continuare l’esperienza sanvitese – dice Graziana – e non solo perché in panchina c’è mio padre. Voglio riprendere proprio da dove abbiamo lasciato, proseguire cioè quella striscia positiva che ha caratterizzato il finale della scorsa stagione”.
L’atleta tarantina, appena rientrata da una bella vacanza a Maiorca, si dividerà in questi giorni tra i libri (incombe il prossimo anno all’Università) e la spiaggia, meteo permettendo.
Poi, come tutte le altre, vecchie e nuove compagne di squadra, si tufferà nella preparazione pre campionato che dovrebbe iniziare presso il Pala Macchitella alla fine di agosto.
Il campionato di serie B1 di volley femminile, invece, comincerà il 18 ottobre e si concluderà il 9 maggio 2015.
Al momento, il girone D, quello in cui è inserita la Cedat85 San Vito, è composto da 13 squadre (la quattordicesima potrebbe essere decisa nei prossimi giorni, salvo che la Federvolley non decida per un girone monco). La Cedat85 San Vito se la vedrà con le laziali Cisterna di Latina e Terracina (Lt), le campane Montella (Av) e Arzano (Na), l’abruzzese Pescara, le corregionali Brindisi, Maglie (Le) e Cutrofiano (Le), la calabrese Palmi (Rc), le siciliane Tremestieri (Ct), Siracusa, Marsala (Tp).

 

COMUNICATO STAMPA VOLLEY SAN VITO

No Comments