July 15, 2024

Brundisium.net

Il partito UDC di Brindisi è tornato a riunirsi, come da programma, Venerdì 26 gennaio.

Tra i partecipanti ci sono stati tanti nuovi amici che si sono avvicinati al partito riconoscendosi nelle ideologie nelle battaglie che da sempre l’ UDC ha difeso e valorizzato.

 

Dopo l’introduzione del Coordinatore Cittadino Raffaele Iaia si sono affrontati vari argomenti: si è parlato della situazione Nazionale in vista delle prossime consultazioni politiche, delle varie candidature e della collocazione, a livello Nazione, del partito rimarcando comunque l’autonomia territoriale dell ‘ UDC di Brindisi.

 

Si è parlato poi della bozza del programma che il partito sta supportando nell’ambito della coalizione dei moderati , della quale l’UDC è stato promotore e ne riveste un ruolo fondamentale, in vista delle prossime Amministrative cittadine.

 

Nel corso della riunione si sono formati anche i primi gruppi di lavoro per aree di competenze, sono stati nominati dei referenti che hanno esperienza e conoscenza nelle varie materie e che affronteranno le tematiche della città alle quali come partito intendiamo dare il nostro contributo:
La Sig.ra Anna Comunale oltre alle pari opportunità, incarico che riveste anche a livello provinciale, si occuperà della segreteria organizzativa e della comunicazione;
Il Dott. Rino Giannace si occuperà delle politiche sociali, abitative e volontariato coadiuvato dalla Sig.ra Doretta Cocciolo;
Il Dott. Maurizio Catamerò si occuperà di legalità e sicurezza urbana coadiuvato dal Sig. Giuseppe Levante e il Sig. Giovanni Amari;
Il Dott. Antonio Monetti si occuperà di Politiche della Sanità, assistenziale ecc. e politiche economiche coadiuvato dal Sig. Antonio Pisanelli e il Sig. Francesco Saponaro;
Il Sig. Claudio De Giorgio si occuperà di rapporti sindacali, del mondo del lavoro e di relazioni esterne
il sig. Antonio Ferrari si occuperà di industria e mondo produttivo
Il sig. Giovanni Cafarella referente quartieri Casale-Paradiso
Il sig. Giovanni Amari referente quartiere S.Elia

 

Nella prossima riunione saranno identificati anche i referenti per i settori: Agricoltura, Sport, Ambiente , Assetto del territorio , Infrastrutture, Cultura-Turismo e Commercio.

Il fine che l’UDC di Brindisi si prefigge è quella di lavorare in sinergia nell’esclusivo interesse del territorio per il bene dei cittadini.

 

COMUNICATO STAMPA UDC BRINDISI

No Comments