September 29, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

“Mercatino del gusto”, “Puglia Expò” e la situazione italiana della ristorazione nel post-Covid in discussione nella nuova settimana di appuntamenti di Vieni a viaggiare in Puglia, negli ormai consueti appuntamenti in diretta sul canale Instagram del blog

Oggi, martedì 26 maggio, ore 16, “Questo Mercatino s’ha da fare?”: ospiti Giacomo Mojoli “disegnatore di idee” e il pres. Michele Bruno, ideatori e organizzatori dei fortunati format di eventi “Mercatino del gusto” di Maglie, giunto lo scorso anno a spegnere 20 candeline, e “Puglia Expò”, che ha compiuto invece 5 anni lo scorso inverno. Con loro in discussione l’importanza di questi eventi per generare buone pratiche e ispirazioni ai protagonisti del settore, ma soprattutto che ne sarà quest’anno di questi eventi che attirano un enorme numero di pubblico, soprattutto il “Mercatino del gusto” che si tiene ad agosto per le meravigliose vie di Maglie. Si terrà oppure no? E quali le alternative a un evento cult dell’estate pugliese.

Giovedì, 21 maggio, ore 16, “L’importanza delle misure, nella ristorazione”: ospite Vincenzo Pagano, giornalista partenopeo, editore e direttore di “Scatti di Gusto: il cibo come non lo avete mai visto” la web-rivista di settore dedicata interamente a raccontare di ristoranti, pizzerie, cibo, cucina, vino e chef. Vincenzo Pagano, fulminato sulla strada dei ristoranti, delle pizze, dei gelati, degli hamburger, apre Scatti di Gusto e da allora non ha mai smesso di curiosare tra cucine, forni e tavole. Giornalista e autore di libri, programmi TV, siti, blog, “naviga” da anni tra food, architettura, interior design, automotive, con lui in discussione tutte le ultimissime novità dal settore in fase di riartenza, tra aspettative, speranze e misure di contenimento da contagio Covid-19 che divide la ristorazione italiana, comune per comune, regione per regione.

Per seguire le trasmissioni https://www.instagram.com/vieni_a_viaggiare_in_puglia/?igshid=ut6002aom41w
Per rivedere le puntate iscrivetevi al canale Youtube del blog, qui breve andranno in onda nuove trasmissioni tematiche a più voci: ecco il link https://www.youtube.com/feed

No Comments