November 24, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Assi Manzoni Volley Brindisi 3 – Roma 1
Parziali Set: 21-25 (25′); 25-12 (23′); 25-12 (22′); 25-18 (25′)
Assi Manzoni Brindisi: Corallo 6, Antonaci 12, Greco n.e., Casalino 5, Dellarocca (L1), Scaglioso 6, Benefico 2, Cristoforo 8, Pindinello 8, Taurisano 20. Chionna, Avallone. All. Chionna.
Roma: Carinissimi, Krannen 15, Maggioni, Passarini, Baconcini 9, Santoro 1, Ieradi 1, Salustri 5, Sabbini 5, Bianchi 5, Santoro (L1), Lanzi (L2), Mignemi. All. Cavaioli.
Assi Brindisi: muri 5, bat.sb. 12, Ace 10, errori 26.
Roma: muri 5, bat.sb.10, Ace, errori 31.
Spettatori: circa 700

 

Roma brucia, ma è il palaZumbo di Brindisi a infiammarsi perché l’Assi Manzoni Volley Brindisi va in finale play off per l’accesso in B/1 passando il turno 2-0.

Questa sera, davanti al pubblico delle grandi occasioni che ha gremito all’inverosimile la palestra dell’istituto scolastico Salvemini, le biancoazzurre hanno battuto in garadue la Volley Group di coach Cavaioli per 3 set a 1.

Una gara fotocopia della prima in cui, anche questa volta, dopo un avvio di gara contratto Brindisi recupera e fa sue le redini della partita.

 
Sull’altro campo caldo, quello di Salerno, l’Orakom ha vinto per 3-1 contro Palmi, ora la campane andranno a giocare garatre in Calabria.

Solo mercoledì, 4  giugno, l’Assi saprà con chi disputerà la finale sabato prossimo.

 

Ufficio Stampa Assi Manzoni Brindisi

No Comments