September 30, 2020

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Continua la striscia positiva per le ragazze Under 14 della DI.MA. APPALTI Assi-Manzoni Pallavolo che battono, sul parquet amico, le cugine dell’Eurovolley S.Elia Brindisi con un netto 2 a 0.

Sconfitta, con l’onore delle armi, la RIALBUS Assi-Manzoni Brindisi nel campionato regionale di serie D sul parquet di Tricase per 3 a 1 (25-18/25-23/22-25/26-24).

Sul parquet del PalaDaVinci le ragazze di Marilena Orfano e Massimo Parentela partecipanti al campionato provinciale Under 14 battono l’Eurovolley S.Elia Brindisi con un giusto 2 a 0 (25-21/25-13) e si attestano solitarie al 3° posto in classifica con 4 gare disputate 2 vinte per 2 a 0 e 2 perse per 2 a 1 frutto di 8 punti in classifica. Gara condotta sempre avanti da Giorgia Palazzo & C. troppo il divario di esperienza tra le due contendenti, le atlete della DI.MA. APPALTI hanno lasciato spazio alle giovani atlete ospiti solo in alcuni frangenti di fine set più per deconcentrazione, visto l’andamento della gara che altro. In questa gara hanno fatto il loro esordio Federica Mastrolia e Sara Guadalupi

Domenica prossima si torna a giocare sul parquet del Palasport di S.Pietro Vernotico Siria Colitta ed Amche se la vedranno alle ore 10,30 contro il Casale Volley 3 ed a seguire contro le padroni di casa del SPV S.Pietro, giornata fondamentale per le ragazze di Marilena Orfano in quanto incontreranno la 2^ e la 1^ della classe per cercare di migliorare la posizione in classifica.

Dopo tre vittorie consecutive si fermano le atlete della RIALBUS Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi nel campionato regionale di serie D. Sul campo del Volley Tricase la rimaneggiata formazione biancazzurra le ha provate tutte per cambiare la direzione negativa della gara ma le assenze delle schiacciatrici Chiara Avallone e Sveva Montinaro in più all’ultimo momento è rimasta a letto con la febbre il libero Sara Saponaro hanno determinato uno stravolgimento della formazione che nonostante tutto non ha meritato la sconfitta, alla fine il risultato di 3 a 2 sarebbe stato più veritiero ma gli episodi negativi hanno fatto sì che il 4° set si chiudesse ai vantaggi a favore delle leccesi.

La prossima gara in programma domenica 16 marzo con inizio alle ore 18,30 sul rettangolo del PalaDaVinci vedrà di fronte le ragazze capitanate da Luisa Chionna contro l’Olimpus Centro Volley Casarano gara alla portata delle atlete della RIALBUS influenza permettendo. Un grazie va all’Azienda RIALBUS di Allegrini Luigi per aver affiancato il suo nome a quello dell’Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi. .

Ufficio stampa Assi-Manzoni Pallavolo Brindisi

No Comments