November 29, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

21 Aprile 2014: “La qualità nel calcio e nella vita”.
E’ il titolo che gli organizzatori dell’evento hanno scelto per connotare una giornata particolare, immaginata come una occasione di incontro e di confronto fra alcune singolari esperienze di calcio giovanile presenti sul territorio regionale.
Non solo un evento sportivo ma soprattutto una giornata di festa, di gioia, di amicizia intorno alla magia che il pallone ancora suscita nell’immaginario dei ragazzi. Un inno alla gioia e alla vita nel ricordo del giovane Carmelo Molfetta, giovane mesagnese prematuramente e tragicamente scomparso, che i valori dello sport ha praticato strenuamente nella sua breve esperienza di vita.

La giornata si svilupperà in due momenti:

in mattinata, a partire dalle ore 10.00 nell’auditorium del Castello ci sarà un momento di accoglienza, di incontro e di confronto fra le società che hanno aderito alla manifestazione, la città di Mesagne e l’esperienza di vecchie glorie come Pierino Prati (testimonial dell’evento) e Gigi Orlandini che tanto lustro hanno dato al calcio in generale e al Milan in particolare. A seguire vi saranno brevi visite guidate per far conoscere ai forestieri, e a chi vorrà, i beni monumentali mesagnesi.

Nel pomeriggio, alle ore 15.00, presso lo stadio comunale di Mesagne, si terrà un quadrangolare di calcio “under 14” fra tre scuole calcio affiliate Milan provenienti da Vieste – Conversano e Maglie ed una rappresentativa locale organizzata dal CSI “Santa Maria”. S
eguirà la premiazione ed i saluti alla presenza delle autorità civili e sportive presenti.

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com