December 7, 2022

Brundisium.net
Print Friendly, PDF & Email

Da troppo tempo Brindisi è priva di una sua identità, stretta tra l’esigenza di individuare un nuovo modello di sviluppo e la nostalgia per un passato gravido di aspettative.
Una città con una storia millenaria, ricca di cultura, tradizione, testimonianze architettoniche, storiche ed artistiche, sembra aver smarrito il suo cammino.
Gli stessi cittadini paiono aver perso ogni fiducia nelle istituzioni preferendo il rifugio nel privato e la rinuncia ad una partecipazione attiva alla vita politica e sociale.
Lo testimonia la scarsa partecipazione alle consultazioni elettorali che ha consentito, anche nel recente passato, ad una esigua minoranza di poter reggere le sorti della città.

I firmatari del presente documento sono invece animati dalla convinzione che qualunque cittadino, senza distinzione di censo, età, convinzioni politiche o religiose possa contribuire alla crescita della comunità in cui vive.

Riteniamo che sia giunto il momento di consentire a chiunque di svolgere un ruolo attivo in questa funzione di servizio, mettendo a disposizione la propria professionalità, le proprie conoscenze, le proprie esperienze, nella convinzione che l’inizio di un percorso comune fungerà da stimolo affinché altri si riconoscano in questo cammino.

Crediamo nella politica quale massima espressione della democrazia: la politica è impegno, dedizione, passione, lealtà, attenzione verso il cittadino con i suoi sogni, le sue aspettative, i suoi bisogni.

Siamo animati dalla convinzione che privilegiare il merito, la capacità, le competenze professionali sia il miglior modo per far emergere una classe dirigente all’altezza del compito arduo che la attende.

Con questi obiettivi le forze politiche ed i movimenti civici di Brindisi a colori, Brindisi popolare, Casa dei liberali, Forza Brindisi, Noi autonomi e partite iva, Partito Repubblicano Italiano e Senso Civico hanno deciso di avviare un percorso comune che conduca alla definizione di un programma amministrativo capace di fare invertire rotta a Brindisi.

Un programma partecipato, che si arricchisca con suggerimenti dal basso e sia aperto al contributo di tutte quelle forze politiche che non si sono riconosciute, o non si riconoscono più, nella azione politica ed amministrativa del Sindaco Riccardo Rossi, senza alcuno steccato ideologico o veti di carattere personale.

Intendiamo porre al centro dell’attenzione amministrativa la valorizzazione ed il pieno utilizzo delle infrastrutture di cui Brindisi dispone, il rilancio delle attività produttive e delle iniziative in campo industriale, il corretto utilizzo della fascia costiera, lo sviluppo del turismo, la difesa del commercio locale, la riscoperta dell’agricoltura, la salvaguardia dell’ambiente e della salute, una adeguata assistenza sanitaria, l’attenzione ai problemi della terza età, la tutela dei diversamente abili, la promozione di opportunità di lavoro e di autoimpiego per i giovani, il corretto utilizzo dei beni comuni e la promozione del territorio.

Sono percorsi ed obiettivi che ci sentiamo di condividere e per il conseguimento dei quali intendiamo spenderci, animati esclusivamente da uno spirito di servizio che confidiamo possa essere condiviso da una comunità crescente di cittadine e cittadini di Brindisi.

In piena adesione allo spirito della massima partecipazione democratica che deve caratterizzare il percorso intrapreso i firmatari del presente documento ritengono che, in presenza di più persone che manifestino la propria disponibilità alla candidatura alla carica di Primo Cittadino, si debba far ricorso allo strumento delle elezioni primarie per individuare la persona che meglio possa rappresentare la coalizione che andrà a formarsi.

 

Brindisi a colori – Lele CARBONE e Pietro BEVACQUA
Brindisi popolare – Teodoro PIERRI
Forza Brindisi – Fabio SPERANZA, Antonio MONETTI e Roberto VANTAGGIATO
La casa dei liberali – Angelo CANIGLIA e Grazia FEDERICI
Noi autonomi e partite iva – Emilio MOROCUTTI e Vito MICALETTI
Partito Repubblicano Italiano – Vito BIRGITTA e Gabriele ANTONINO
Senso Civico – Dario RAPANA’

No Comments

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com